WhiteVille, Hemp Farm alla riscossa

WhiteVille, Hemp Farm alla riscossa

Hemp Farm alla riscossa

Una nuova tappa nel viaggio all’interno del mondo dei prodotti Hemp Farm Italia. Questa volta sosteremo, per così dire, a WhiteVille, un’altra delle ultime varietà di cannabis legale immesse sul mercato dal grower abruzzese. WhiteVille deriva da una pianta di Villanova (seme certificato EU) coltivata in regime di agricoltura bio-dinamica, come sempre avviene con questo produttore, che si è rivelata una gustosa alternativa alla ben più conosciuta Carmagnola.

WhiteVille of my dreams

La confezione, come nella migliore tradizione di Hemp Farm, è molto semplice e consiste in una busta di plastica sigillata da un cartoncino che riporta il nome e i dati tecnici del prodotto (al momento sono in consegna le nuove confezioni, pratici barattoli con tappo a vite). Questo tipo di confezione ci permette di poter vedere subito le infiorescenze di canapa legale al suo interno. Un fattore importante per tutte le persone che preferiscono avere un riscontro visivo immediato. Appena aperto un sacchetto di WhiteVille abbiamo a disposizione un buon prodotto, di bella presenza e con un piacevole aroma fruttato, una delle caratteristiche principali di questo strain. La bassissima quantità di semi e rami è sinonimo di una qualità che sta sempre più a cuore allo staff di casa Hemp Farm, che fanno sembrare i primi passi mossi in questo mercato lontani anni luce.

Whiteville si presenta con un’aroma molto sfaccettato rispetto ad altri prodotti, il suo bouquet dolcemente fruttato risulta piacevole anche se non eccessivamente intenso. Anche questa volta i ragazzi di Hemp Farm hanno saputo proporci infiorescenze di canapa di buona qualità e molto gradevole, confermandosi come una delle certezze sul mercato della cannabis light italiana. Consumando uno dei loro prodotti diventa sempre più evidente l’attenzione che questo grower dedica alle sue piante e, di conseguenza, anche a noi appassionati.

L’effetto CBD

Una delle sorprese migliori arriva una volta caricato ed acceso il nostro vaporizzatore Max Vital a circa 180°. Dopo le prime boccate ci rendiamo conto di come il sapore di questa cannabis legale italiana, dal medio contenuto di CBD, sia quasi uguale al suo profumo. Riteniamo che questo sia un fattore non da poco e soprattutto da non dare per scontato. Un gusto molto delicato e piacevole con lievi sentori di ananas e mela verde, del tutto privo di clorofilla, che avvolge tutta la bocca, donandoci un’esperienza di vaporizzazione molto interessante.

La presenza di CBD in percentuale del 3,5%, ci permette di avere un discreto effetto rilassante che non risulta mai fastidioso o eccessivo. Il relax donato dalla WhiteVille è uno dei più piacevoli e delicati tra quelli provati finora e potrebbe diventare un compagno ideale per vivere con più serenità momenti di pressione e stress quotidiani.

Acquistala sul nostro nuovo Shop on line: WhiteVille

La redazione di Semi Ami e i suoi collaboratori non intendono in alcun modo incentivare alcuna condotta vietata dalla legge. Tutte le informazioni contenute sono da intendersi solo ai fini di una più ampia cultura generale, né la redazione, né i suoi collaboratori, non sono in nessun modo responsabili di un'eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito.

8.1

Qualità/Prezzo

7.5/10

Aspetto

8.0/10

Aromi

8.5/10

Effetto relax

8.5/10

Pro

  • Aroma fruttato
  • Pochi semi

Related posts

Semi Ami – Numero #3

Semi Ami: non c’è #2 senza #3 Giudichiamoci senza paura, è arrivata la SemiAmi #3! Ebbene sì, questa recensione è completamente dedicata ad una delle ultime arrivate nella gamma di infiorescenze di cannabis legale a marchio Semi Ami. In questi mesi abbiamo continuato la nostra ricerca con un unico obbiettivo: fornirvi buds...

Continua
Semi Ami Numero #4

Numero #4 by Semi Ami

Semi Ami: il Numero #4 vien da sè Per parafrasare un proverbio: “Altro giro, altra infiorescenza”. Questa volta è il turno della Semi Ami Numero #4, l’ultima arrivata tra le infiorescenze di canapa legale a marchio Semi Ami. Saltiamo i convenevoli ed arriviamo subito al dunque. La Numero #4 è composta da...

Continua
Sweet Cheese Call the Dealer

Sweet Cheese by Call the Dealer

Call the Dealer non si ferma più Eccoci di nuovo a parlare di Call the Dealer. Una nuova infiorescenza, un nuovo sapore, un nuovo viaggio. Questa volta parleremo della Sweet Cheese, una delle ultime varietà di cannabis legale aggiunte a catalogo dal produttore seregnese. Call the Dealer sta ampliando notevolmente la gamma di prodotti offerti,...

Continua
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: