Tisana ai fiori di canapa

Tisana canapa

Tisana ai fiori di canapa

Il fiore della canapa o cannabis (sono due termini diversi per indicare la stessa pianta) è ottimo se utilizzato come decotto per fare tisane a fine rilassante e di benessere. L’infusione favorisce il rilascio dei principi attivi di cui la canapa è ricca come il CBD (cannabidiolo), uno dei tanti principi attivi ricercati anche come uso terapeutico.

Preparazione della tisana di canapa

Mettere in un pentolino 250 ml di acqua fredda, un paio di cucchiai di latte (va bene anche il latte vegetale) e circa 2 g di fiori di canapa sminuzzati (i risultati migliori si ottengono utilizzando un apposito grinder, in negozio ne abbiamo una vasta scelta).

Coprire e portare a ebollizione, lasciarla sobbollire a fuoco allegro per 10-15 minuti.

Spegnere la fiamma e lasciare raffreddare il tutto, sempre con il recipiente coperto per evitare che gli oli essenziali presenti nei fiori si disperdano, fino al raggiungimento della temperatura desiderata.

Filtrare il decotto ottenuto e… assaporare il benessere dei fiori di cannabis.

Potete anche non filtrare le infiorescenze di canapa, ma ingerirle insieme alla tisana, questo permette di assimilare anche eventuali cannabinoidi non discolti nella soluzione.
Se preferite dolcificate a piacere (zucchero, aspartame, stevia, ecc…).

È possibile preparare una tisana utilizzando anche latte freddo sin dall’inizio, il consiglio è comunque di “allungare” il latte con un po’ di acqua. Durante l’ebollizione, la parte acquosa del latte tende ad evaporare, lasciando un latte molto “pesante” e grasso che alcuni potrebbero trovare difficile da digerire.

Nota bene

I cannabinoidi non sono solubili nella sola acqua, è indispensabile un ingrediente grasso per veicolarne l’estrazione a caldo. La combinazione del calore dell’acqua bollente e della sostanza grassa estrae i cannabinoidi e consente la loro assimilazione. Tutti i prodotti in vendita presso il nostro negozio non contengono sostanze con effetti psicotropi, il THC è sempre inferiore ai limiti di legge (< 0,2%).

Consiglio

Una volta aperta la confezione è preferibile conservare i fiori di canapa in un barattolo ermetico per conservare più a lungo proprietà organolettiche e sapore.

Quali sono i suoi effetti sul nostro organismo?

Alcuni studi medici affermano che la Tisana di fiori di Canapa è utile per favorire in maniera del tutto naturale la digestione, l’abbassamento della pressione arteriosa e l’aumento di livelli di energia disponibili al nostro organismo. Altri studi invece, dimostrano la sua particolare rilevanza nella perdita di peso, nel controllo del livello degli zuccheri nel sangue e nella riduzione del colesterolo.

Related posts

Regala Canapa! Un’idea regalo originale

Un’idea regalo originale, la Canapa Sei alla ricerca di un’idea regalo originale? È la Canapa!  I suoi benefici iniziano a essere noti ai più. Alimenti nobili sotto il profilo nutraceutico, profumati fiori dalle proprietà uniche, cosmesi naturale e delicata sulla pelle, tessuti traspiranti e resistenti… Non ci sono più scuse! Se...

Continua
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: