Plant of life – hashish legale

Plant of Life

Plant of life – hashish legale

Plant of life… sorprese al gusto di O.G. Kush, Amnesia Haze e Critical Mass

Salterete sulla sedia, increduli e stupiti, con questa recensione. Per la prima volta ci troviamo a recensire hashish legale, vero hashish dal gusto corposo. Il primo da quando il mercato della cannabis light italiano ha cominciato a crescere e a proporre varietà sempre più elaborate di prodotti. E il merito è di Plant of life, una società spagnola che ha deciso di usare le infiorescenze di canapa legale per creare un hashish ad alto contenuto di CBD  senza effetti psicoattivi. Plant of life ha elaborato tre gustose varianti del loro ‘fumo’ utilizzando terpeni di O.G. Kush, Amnesia Haze e Critical Mass, una scelta azzeccata considerando il ruolo quasi iconico che questi tre strains hanno assunto negli anni.

Non il solito hashish

I prodotti di Plant of life hanno una presentazione impeccabile, con una confezione di plastica completata da un pratico contenitore di silicone, simile a quelli utilizzati per conservare le estrazioni di resina. Il prodotto è ben visibile e lascia davvero pochi dubbi sulla sua qualità già ad una prima occhiata, le informazioni relative sono riportate in maniera esaustiva sul cartoncino a cui la confezione è attaccata. La grafica e il tipo di informazioni riportato tradiscono la professionalità di Plant of life, e donano un’alone di ‘pulizia’ ad un prodotto che nel nostro paese è troppo spesso associato alla strada.

Non è la prima volta che un produttore si lancia nella difficile impresa di presentare un hashish legale sul mercato della cannabis light, alcuni prodotti sono presenti sugli scaffali da questa estate, ma è la prima volta che il prodotto in questione è di qualità così elevata. Plant of life è riuscita a creare un game changer come ha fatto Mary Moonlight per quanto riguarda le infiorescenze di canapa legale.

O.G. Kush, e il gioco ha inizio!

Il primo hashish legale che vi presentiamo è quello prodotto utilizzando terpeni di O.G. Kush. Al tatto si presenta morbido e malleabile, il suo aroma ricorda da vicino quello della resina di cannabis e, come tutti gli altri appartenenti alla famiglia dei prodotti Plant of life, riesce ad incuriosire anche i più scettici.

Plant of Life OG Kush

I terpeni utilizzati non danno un sapore eccessivamente marcato, il sentore tipico della O.G. Kush è a malapena riconoscibile. Nonostante questo il gusto di questo hashish legale è pienamente in linea con quanto ci si aspetterebbe da un prodotto di questa famiglia. Il gusto di resina è ben definito e si abbina egregiamente con altri sapori, come quello della cannabis legale. Il risultato della vaporizzazione risulta davvero molto interessante e va ad esaltare i sapori propri del prodotto, una caratteristica che ci fa capire quanto il prodotto di Plant of life sia privo di qualsiasi taglio.

Amnesia Haze, dimenticatevi del resto

Altro hashish legale dalla qualità superiore, questa volta aromatizzato dai terpeni di Amnesia Haze. La presenza  di questa prodotto è molto simile a quella degli altri componenti della famiglia di hashish targata Plant of life, morbida e malleabile. Talmente morbida che non necessita di essere riscaldata, basta dargli la forma che più si addice al contenitore del nostro vaporizzatore.

Plant of Life Amnesia Haze

In questo caso il sapore di Amnesia Haze risulta leggermente più marcato rispetto alle altre due varianti e non ci obbliga ad una sorta di caccia al tesoro prima di essere trovato. Il gusto è pienamente in linea con un prodotto derivato dalla resina delle piante di cannabis, risultando molto compatto e deciso. Durante la prova di vaporizzazione ci ha subito conquistato, andando a stimolare il goloso che vive in noi. Anche in questo caso Plant of life ci propone un hashish legale di qualità davvero elevata, andando a sbaragliare la concorrenza in questo nuovo settore del mercato della cannabis light.

Critical Mass, al limite dello stupore

Abbiamo lasciato per ultima la varietà di hashish legale che più ci ha colpito con i suoi terpeni derivati dalla Critical Mass. Per quanto la consistenza di questo prodotto sia sostanzialmente identica a quella degli altri proposti da Plant of life, siamo riusciti a notare delle differenze per quanto riguarda il sapore.

Plant of Life Critical Mass

I terpeni di Critical Mass sopravvivono meglio degli altri quando si tratta di vaporizzare il prodotto, donando un gusto lievemente più articolato degli altri. Nonostante restino predominanti i sapori legati alla resina della pianta di cannabis, questo hashish legale ha un gusto che tende al dolciastro e ricorda molto da vicino altre varianti che alcuni di voi avranno sicuramente provato durante la loro vita. Alla prova del vaporizzatore questo hashish legale stimolerà la vostra golosità a tal punto da rendere quasi obbligatorio un secondo test, ovviamente per fini puramente scientifici ( 🙂 ).

Effetto CBD

Durante la prova di vaporizzazione non abbiamo notato grandi differenze tra O.G. KushAmnesia Haze e Critical Mass. Tutti i prodotti di Plant of life ci hanno convinto quasi immediatamente e il loro effetto relax ha confermato la buona impressione che ci avevano dato ad una prima occhiata. Ovviamente non abbiamo perso tempo e, dopo aver aggiunto il contenitore per resine al nostro Max Vital, abbiamo impostato una temperatura di 210°C e dato inizio alla parte per voi più interessante, la prova vaporizzatore. Data l’alta concentrazione di CBD di questo hashish legale, che si attesta intorno al 22%, non stupisce che l’effetto relax sia deciso e rapido nel presentare il suo effetto. Combatterà stati di stress e insonnia al posto vostro e, se riuscirete a superare l’ostacolo del prezzo piuttosto elevato, diventerà uno dei vostri must, in grado di integrarsi alla perfezione nella vostra quotidianità. Il prodotto di Plant of life conquisterà i cuori di chi cerca un sapore alternativo, il suo effetto vi farà affezionare e, in alcuni casi, arriverà persino a farsi rimpiangere durante la vita di tutti i giorni.

La redazione di Semi Ami e i suoi collaboratori non intendono in alcun modo incentivare alcuna condotta vietata dalla legge. Tutte le informazioni contenute sono da intendersi solo ai fini di una più ampia cultura generale, né la redazione, né i suoi collaboratori, non sono in nessun modo responsabili di un'eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito.

9.2

Qualità/Prezzo

8.5/10

Aspetto

9.8/10

Aromi

9.0/10

Effetto relax

9.5/10

Pro

  • Consistenza
  • Sapore
  • Effetto relax

Contro

  • Prezzo

Related posts

Semi Ami – Numero #3

Semi Ami: non c’è #2 senza #3 Giudichiamoci senza paura, è arrivata la SemiAmi #3! Ebbene sì, questa recensione è completamente dedicata ad una delle ultime arrivate nella gamma di infiorescenze di cannabis legale a marchio Semi Ami. In questi mesi abbiamo continuato la nostra ricerca con un unico obbiettivo: fornirvi buds...

Continua
Semi Ami Numero #4

Numero #4 by Semi Ami

Semi Ami: il Numero #4 vien da sè Per parafrasare un proverbio: “Altro giro, altra infiorescenza”. Questa volta è il turno della Semi Ami Numero #4, l’ultima arrivata tra le infiorescenze di canapa legale a marchio Semi Ami. Saltiamo i convenevoli ed arriviamo subito al dunque. La Numero #4 è composta da...

Continua
Sweet Cheese Call the Dealer

Sweet Cheese by Call the Dealer

Call the Dealer non si ferma più Eccoci di nuovo a parlare di Call the Dealer. Una nuova infiorescenza, un nuovo sapore, un nuovo viaggio. Questa volta parleremo della Sweet Cheese, una delle ultime varietà di cannabis legale aggiunte a catalogo dal produttore seregnese. Call the Dealer sta ampliando notevolmente la gamma di prodotti offerti,...

Continua
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: