Acapulco Gold Mec Cannabis

Acapulco Gold

El Dorado di Biassono

Le vacanze sono finite, il caldo continua a soffocarci (o forse preferiremmo fosse ancora così…). Tranquilli, SEM-AMI non si è dimenticata di voi. Vi rinfrescheremo con una novità davvero gustosa, dalla qualità elevata e con un gusto quasi insuperabile. Ha il nome di una famosa località messicana e il sapore di una bellissima Venezia del Nord. Siete pronti a conoscere il prodotto di un grower che si è affacciato da poco sul mercato? MECANNABIS di Biassono spera di si e vi tenta con il suo prodotto di punta, Acapulco Gold.

Questi ragazzi hanno messo anima e corpo nello sviluppo delle loro infiorescenze di cannabis light. I risultati non si sono fatti attendere e sono grandiosi. Utilizzando metodi di coltivazione all’avanguardia, conoscenze tecniche di livello accademico e rispettando l’ambiente, i ragazzi di MECANNABIS hanno creato diverse varietà, oggi vi presentiamo Acapulco Gold.

Messico e nuvole

Tenendo sempre ben presente che anche l’occhio vuole la sua parte, i ragazzi di MECANNABIS ha scelto una grafica davvero accattivante, creando un packaging in linea con la giovinezza di questo grower. La busta nera che contiene le infiorescenze di cannabis light è elegantemente decorata con inserti gialli che richiamano la composizione chimica del nostro principio attivo preferito: una stupenda unione di estetica e cervello. Mica pizza e fichi.

I buds contenuti nella bustina richiudibile sono tra i migliori visti finora, sotto qualunque punto di vista. Aroma accattivante, aspetto superlativo e (piccola anticipazione) un gusto che ricorda moltissimo le piante della famiglia delle haze. L’attenta selezione, la cura e la passione profuse nello sviluppo di Acapulco Gold hanno dato risultati sorprendenti. Ancora una volta siamo davanti a una cannabis light quasi da primato, in grado di competere con alcuni dei nomi che nel corso delle passate recensioni abbiamo fatto assurgere all’Olimpo dalla nostra personale top ten.

Le informazioni di carattere tecnico e legale sono riportate in maniera esaustiva nella parte posteriore della confezione, andando a completare un packaging che, pur inquadrandosi nello standard delle confezioni presenti sul mercato, riesce a distinguersi per la cura dei dettagli.

Acapulco Gold Mec Cannabis

L’effetto CBD

La parte della recensione che molti di voi aspettano, il test di Acapulco Gold. Anche in questo caso abbiamo usato il nostro ormai inseparabile vaporizzatore Ascent Da Vinci. Sfruttando la funzionalità che permette di programmare temperatura e timer abbiamo impostato la nostra vaporizzazione in modo che la temperatura iniziale di 190°C salisse a 200°C nel corso di 5 minuti. Così facendo abbiamo dato la possibilità ai principi attivi di liberarsi immediatamente e al bouquet di aromi di sprigionarsi in tutta la sua bontà senza alcuna fretta.

La natura dei buds di Acapulco Gold ci permette di sminuzzarli anche senza l’aiuto di un grinder. Per l’utilizzo con il vaporizzatore consigliamo comunque di utilizzare un metodo che vi permetta di ottenere un trito utile al vostro scopo. Aerosi al punto giusto, perfettamente trimmati e curati, i buds di Acapulco Gold meriterebbero un servizio fotografico dedicato.

L’aroma di haze è prepotente e, per quanto ci riguarda, benvenuto. Riporta alla mente sentori di Amnesia, e la vostra mente si affannerà a cercare il corrispondente in grado di soddisfare il paragone. L’effetto CBD è stato una vera e propria sorpresa. Dopo poco tempo il relax dato dal principio attivo si è fatto sentire, cullandoci dolcemente mentre eseguiva diligentemente il suo lavoro. La combinazione dei diversi principi attivi ha permesso ad Acapulco Gold di combattere stati di ansia, insonnia e rabbia (si, ogni tanto anche noi ci arrabbiamo) senza alcun problema.

Le infiorescenze di cannabis light di MECANNABIS hanno davvero la possibilità di diventare un compagno inseparabile durante le vostre giornate più dure, anche se il loro effetto svanisce piuttosto velocemente mentre la vostra golosità crescerà a dismisura. I complimenti ai growers di MECANNABIS sono davvero sentiti e meritati, dategli una possibilità e non resterete delusi.

La redazione di Semi Ami e i suoi collaboratori non intendono in alcun modo incentivare alcuna condotta vietata dalla legge. Tutte le informazioni contenute sono da intendersi solo ai fini di una più ampia cultura generale. Né la redazione, né i suoi collaboratori sono in alcun modo responsabili di un eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito.

9.2

Qualità/Prezzo

9.5/10

Aspetto

9.2/10

Aromi

9.4/10

Effetto relax

8.5/10

Pro

  • Trimmatura
  • Aspetto dei buds
  • Tecniche di coltivazione

Contro

  • Effetto relax non molto persistente

Related posts

Semi Ami – Numero #3

Semi Ami: non c’è #2 senza #3 Giudichiamoci senza paura, è arrivata la SemiAmi #3! Ebbene sì, questa recensione è completamente dedicata ad una delle ultime arrivate nella gamma di infiorescenze di cannabis legale a marchio Semi Ami. In questi mesi abbiamo continuato la nostra ricerca con un unico obbiettivo: fornirvi buds...

Continua
Semi Ami Numero #4

Numero #4 by Semi Ami

Semi Ami: il Numero #4 vien da sè Per parafrasare un proverbio: “Altro giro, altra infiorescenza”. Questa volta è il turno della Semi Ami Numero #4, l’ultima arrivata tra le infiorescenze di canapa legale a marchio Semi Ami. Saltiamo i convenevoli ed arriviamo subito al dunque. La Numero #4 è composta da...

Continua
Sweet Cheese Call the Dealer

Sweet Cheese by Call the Dealer

Call the Dealer non si ferma più Eccoci di nuovo a parlare di Call the Dealer. Una nuova infiorescenza, un nuovo sapore, un nuovo viaggio. Questa volta parleremo della Sweet Cheese, una delle ultime varietà di cannabis legale aggiunte a catalogo dal produttore seregnese. Call the Dealer sta ampliando notevolmente la gamma di prodotti offerti,...

Continua
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: