Incrociamo i guantoni con Toro Scatenato di Green Lab Italia

Toro Scatenato Green Lab Italia

Incrociamo i guantoni con Toro Scatenato di Green Lab Italia

Sul ring contro Toro Scatenato

Pronti per la recensione del nuovo prodotto di uno dei migliori grower italiani? Speriamo di si, perché la state per leggere. I ragazzi di Green Lab Italia ritornano con un’altra delle loro cannabis light quasi elitaria, la Toro Scatenato. Anche in questo caso riescono a centrare in pieno l’obbiettivo di mantenere fede alla loro altissima qualità. Nessuna sorpresa o timore, quindi, una volta entrati in possesso della Toro Scatenato, conosciamo Green Lab e siamo pronti a rimanere stupiti una volta di più. Con queste infiorescenze di canapa legale, questi grower vanno a confermare l’ottimo trend di crescita di questo mercato in Italia, in particolare in Trentino Alto Adige.

I metodi all’avanguardia, la cura del prodotto e del packaging hanno portato Green Lab Italia nella posizione di poter proporre prodotti di altissimo livello qualitativo che, a nostro parere, hanno fornito uno slancio importante nella direzione di un miglioramento continuo delle infiorescenze di canapa legale sul mercato italiano. Con tutte queste premesse, la Toro Scatenato poteva forse deluderci?

Toro Scatenato Green Lab Italia

Usa la forza, Jake!

L’inconfondibile stile di Green Lab si può ritrovare anche nelle confezioni di Toro Scatenato, anima bio per una confezione ben studiata. Abbiamo già parlato in altri articoli di come questo stile comunicativo sia adatto al prodotto proposto e in linea con tutta la loro filosofia. Il classico oblò posto al centro della scatola in cartone lascia intravedere i buds di cannabis light proposti da Green Lab e, fidatevi, sono in grado di stimolare la golosità come pochi altri. Una volta aperta, la busta di plastica che contiene la Toro Scatenato si sprigiona un intenso aroma di cannabis che vi lascerà senza parole, stimolandovi ricordi di altre erbe ben più blasonate. Ancora una volta questi grower sono riusciti ad ottenere il meglio dalle piante provenienti da seme certificato e, come degli alchimisti medievali, hanno trasformato il piombo in oro.

La Toro Scatenato funziona meglio di un sacchetto profumato quando si parla di terpeni. Se lascerete la confezione aperta non passerà molto tempo prima che l’aroma di queste infiorescenze di cannabis light prenda il sopravvento nella stanza. La quantità di pistilli, il colore, il grado di secchezza e la completa assenza di semi fanno della Toro Scatenato una vera e propria bellezza. Le infiorescenze di canapa legale sono maturate e conciate a dovere e con il loro odore non chiedono altro che essere utilizzate in qualche modo.

Toro Scatenato Green Lab Italia

Ogni volta che ci troviamo a recensire un prodotto dei ragazzi di Green Lab scopriamo un’aspetto che lo caratterizza e che in qualche modo è leggermente nascosto alla vista. Con la Toro Scatenato si è trattato della complementarità della sfera aromatica e di quella gustativa. Raramente ci si trova in presenza di un bouquet di aromi che completa in maniera così piacevole il gusto e l’esperienza stessa che le infiorescenze di cannabis light sanno regalare.

Toro Scatenato Green Lab Italia Toro Scatenato Green Lab Italia

Effetto CBD

Con una percentuale di CBD attestata intorno al 12,4%, il relax che la Toro Scatenato è in grado di regalarci non risulta eccessivo pur essendo superiore a quanto i numeri facevano presupporre. Il sapore riveste un ruolo importante in questo aspetto, aiutandoci a raggiungere uno stato di relax anche attraverso il suo aroma deciso a base di agrumi. Potrete distinguere agevolmente una nota abbastanza decisa di limone e arancia, accompagnata da leggeri richiami ai frutti di bosco e alla macchia mediterranea. Un sapore quasi da aroma terapia, insomma. Per essere sicuri di non sprecare nulla delle biomasse targate Green Lab abbiamo deciso di tritarle usando un grinder prima di caricare il fidato vaporizzatore Max Vital. Uno dei nostri obbiettivi era quello di valorizzare al massimo l’aroma di questa cannabis light e quindi abbiamo impostato la temperatura di vaporizzazione a 195°C e, dopo una breve attesa, abbiamo dato la prima boccata.

Il sapore della Toro Scatenato vi renderà golosi come quando da bambini assaggiavate le vostre caramelle preferite desiderandone sempre una in più. Il suo effetto relax dato dal CBD non tarderà a presentarsi. La Toro Scatenato combatterà insieme a voi ansie e stress di una giornata storta o vi accompagnerà nei momenti più festosi, riportando la vita ad una dimensione più umana e piacevole. Creando un’esperienza così completa i ragazzi di Green Lab ci propongono non solo un prodotto di qualità elevatissima ma anche un nuovo compagno per le giornate votate al relax e a noi stessi.

9.8

Qualità/Prezzo

9.8/10

Aspetto

10.0/10

Aromi

9.7/10

Effetto relax

9.5/10

Pro

  • Aroma
  • Qualità dei bud
  • Effetto CBD

Contro

  • Indomabile

Related posts

Semi Ami – Numero #3

Semi Ami: non c’è #2 senza #3 Giudichiamoci senza paura, è arrivata la SemiAmi #3! Ebbene sì, questa recensione è completamente dedicata ad una delle ultime arrivate nella gamma di infiorescenze di cannabis legale a marchio Semi Ami. In questi mesi abbiamo continuato la nostra ricerca con un unico obbiettivo: fornirvi buds...

Continua
Semi Ami Numero #4

Numero #4 by Semi Ami

Semi Ami: il Numero #4 vien da sè Per parafrasare un proverbio: “Altro giro, altra infiorescenza”. Questa volta è il turno della Semi Ami Numero #4, l’ultima arrivata tra le infiorescenze di canapa legale a marchio Semi Ami. Saltiamo i convenevoli ed arriviamo subito al dunque. La Numero #4 è composta da...

Continua
Sweet Cheese Call the Dealer

Sweet Cheese by Call the Dealer

Call the Dealer non si ferma più Eccoci di nuovo a parlare di Call the Dealer. Una nuova infiorescenza, un nuovo sapore, un nuovo viaggio. Questa volta parleremo della Sweet Cheese, una delle ultime varietà di cannabis legale aggiunte a catalogo dal produttore seregnese. Call the Dealer sta ampliando notevolmente la gamma di prodotti offerti,...

Continua
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: