Fiori di canapa: KCBD di Hemp Farm Italia – la recensione

fiori di canapa KCBD Hemp Farm Italia

Fiori di canapa: KCBD di Hemp Farm Italia – la recensione

Fiori di canapa: le recensioni di Semi Ami

Inizia oggi sulle pagine del nostro blog una nuova rubrica, le recensioni di Semi Ami, pensata per aiutarvi nella scelta dei fiori di canapa che meglio rispecchino i vostri gusti. Vi parleremo di qualità dei fiori, di aromi, di CBD e dei suoi effetti rilassanti, in modo critico ma imparziale. Cercheremo di scoprire sempre nuovi prodotti da consigliarvi.

KCBD di Hemp Farm Italia – sinsemilla in campo

I primi fiori di canapa senza semi che vi proponiamo sono prodotti da Hemp Farm Italia, un marchio italiano, selezionati a mano e coltivati con agricoltura bio-dinamica. I fiori di cannabis KCBD nascono dalla KC Virtus, (cannabis Sativa L.), una varietà iscritta al registro agricolo europeo.

Il packaging di queste infiorescenze punta dritto al sodo, mettendo in bella mostra gli 8 grammi di infiorescenze all’interno di una busta trasparente su cui campeggia un cartoncino che riporta una foto della pianta e le informazioni di base. Lo stile della confezione ricorda il mondo dei prodotti alimentari, trasmettendo lo stesso senso di fiducia che proviamo acquistando beni di prima necessità durante la spesa settimanale.

Da un primo squardo si possono notare gli sforzi che questo produttore ha compiuto per continuare ad alzare la qualità dei suoi fiori di canapa. Il  gusto è sicuramente migliorato rispetto alle prime varietà prodotte e il tenore di CDB che, nonostante sia dichiarato di poco superiore al 5%, resta comunque un buon risultato per uno strainer italiano. Il numero di semi di questa KCBD è veramente minimo, lasciandoci la sensazione che la strada verso una vera sinsemilla tracciata da questo grower è solida e sicuramente porterà a grandi risultati. Utilizzando il nostro fidato vaporizzatore Max Vital (modello che potrete acquistare in negozio) impostato ad una temperatura di almeno 180°C possiamo apprezzare il bouquet delicatamente fruttato con richiami al gusto di limone della KCBD e goderci un relax leggero, quasi da pausa caffè. Con temperature più elevate (190°C – 200°C) l’aroma delle infiorescenze risulta più marcato e si possono gustare meglio le varie sfumature di thè verde, limone e arancia che lo compongono. Questa gradevole sensazione rimane per alcuni minuti anche una volta smesso di vaporizzare i nostri fiori.

L’effetto CBD

Non aspettatevi di cadere in un sonno profondo appena avrete spento il vaporizer o di essere gettati in una dimensione parallela come durante una visita al Gray Area, gli obbiettivi della KCBD e di Hemp Farm Italia sono altri. Gli effetti, assolutamente lontani dall’essere definiti psichedelici, e la quantità di CDB sono fattori che vi permetteranno comunque di svolgere le vostre faccende quotidiane senza fastidiosi effetti collaterali. Se però siete alla ricerca di un valido alleato contro situazioni di stress o una lieve insonnia il prodotto di Hemp Farm dovrebbe essere una delle alternative da tenere in considerazione.

 

La redazione di Semi Ami e i suoi collaboratori non intendono in alcun modo incentivare alcuna condotta vietata dalla legge. Tutte le informazioni contenute sono da intendersi solo ai fini di una più ampia cultura generale, né la redazione, né i suoi collaboratori, non sono in nessun modo responsabili di un'eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito.

KCBD Hemp Farm Italia

7.3

Qualità/Prezzo

7.5/10

Aspetto

8.0/10

Aromi

6.5/10

Effetto relax

7.0/10

Pro

  • bio dinamico
  • conveniente
  • resinoso
  • gusto accattivante

Contro

  • poco profumato
  • aroma lieve
  • quantità di cbd

Related posts

Semi Ami – Numero #3

Semi Ami: non c’è #2 senza #3 Giudichiamoci senza paura, è arrivata la SemiAmi #3! Ebbene sì, questa recensione è completamente dedicata ad una delle ultime arrivate nella gamma di infiorescenze di cannabis legale a marchio Semi Ami. In questi mesi abbiamo continuato la nostra ricerca con un unico obbiettivo: fornirvi buds...

Continua
Semi Ami Numero #4

Numero #4 by Semi Ami

Semi Ami: il Numero #4 vien da sè Per parafrasare un proverbio: “Altro giro, altra infiorescenza”. Questa volta è il turno della Semi Ami Numero #4, l’ultima arrivata tra le infiorescenze di canapa legale a marchio Semi Ami. Saltiamo i convenevoli ed arriviamo subito al dunque. La Numero #4 è composta da...

Continua
Sweet Cheese Call the Dealer

Sweet Cheese by Call the Dealer

Call the Dealer non si ferma più Eccoci di nuovo a parlare di Call the Dealer. Una nuova infiorescenza, un nuovo sapore, un nuovo viaggio. Questa volta parleremo della Sweet Cheese, una delle ultime varietà di cannabis legale aggiunte a catalogo dal produttore seregnese. Call the Dealer sta ampliando notevolmente la gamma di prodotti offerti,...

Continua
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: